Anderson Research S.r.l. -Accel 1-G 100 cpr

Accel 1-G è un integratore alimentare a base di acetil L-carnitina, vitamina E e coenzima Q10.

28,73 

DETTAGLI PRODOTTO

Accel 1-G è un integratore alimentare a base di acetil L-carnitina, vitamina E e coenzima Q10. La carnitina, molecola sintetizzata a livello epatico a partire dagli aminoacidi lisina e metionina, gioca un ruolo fondamentale nel trasporto degli acidi grassi verso la matrice mitocondriale, nella quale vengono convertiti in energia, inoltre entra nella sintesi del neurotrasmettitore acetilcolina e mantiene la corretta funzionalità mitocondriale. La vitamina E è una vitamina essenziale che deve essere necessariamente assunta con la dieta, poiché non viene prodotta a livello endogeno.

La funzione fondamentale della vitamina E è quella di proteggere le cellule dallo stress ossidativo, andando a neutralizzare i radicali liberi che si formano durante i processi redox, in particolare a livello dei lipidi di membrana. Il coenzima Q10 infine risulta essere fondamentale per una efficente produzione energetica, in quanto è un importante componente della catena di trasporto degli elettroni a livello mitocondriale.

SCHEDA TECNICA

Ingredienti:

Acetil L-Carnitina cloridrato; agenti di carica: cellulosa e fosfati di calcio; agenti di rivestimento: idrossipropilmetilcellulosa, Talco, Polietilenglicole; Colorante: Indigotina; agenti antiagglomeranti: Sali di magnesio degli acidi grassi e biossido di silicio; Vitamina E (D-L alfa tocoferil acetato); Ubidecarenone (Coenzima Q10); agente addensante: gomma arabica.

 

 

Ingredienti Caratterizzanti | Valori medi% VNR*
per dose (1 compressa)
Acetil L-Carnitina1 g
  di cui Carnitina792 mg
Vitamina E10 mg83
Coenzima Q1016 mg
*VNR = Valore Nutritivo di Riferimento (adulti) ai sensi del Reg. 1169/2011

Leggere attentamente le avvertenze. Non superare le dosi giornaliere consigliate. Tenere al di fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Non utilizzare in gravidanza e nei bambini o comunque per periodi prolungati senza sentire il parere del medico.

[]